Criptovalute

In questi ultimi tempi si sente sempre più parlare di trading online di criptovalute, un metodo d’investimento che, se ben strutturato, può generare alti profitti in poco tempo ma anche grandi perdite se non si effettua uno studio accurato e non ci si affida alle migliori piattaforme d’investimento.
Si parla di trading online, quando si effettuano negoziazioni di azioni, titoli, valute, criptovalute nei mercati. Le criptovalute sono una particolare forma di valuta digitale che viene gestita mediante crittografia.
Ne esistono innumerevoli, tra le più famose Bitcoin ed Ethereum le quali si basano su una blockchain ed un database distribuito, quindi con una gestione decentralizzata. L’ unica criptovaluta con gestione centralizzata é Ripple.

Per effettuare gli investimenti occorre effettuare un training di apprendimento, per comprendere al meglio tutte le strategie per far fruttare al meglio le operazioni.
Occorre quindi affidarsi a piattaforme che offrano gli strumenti necessari a chiunque voglia avvicinarsi al mondo degli investimenti, ma non solo, anche per chi é più esperti. Tra le migliori eToro, Iqoption ed Investous.

La caratteristica delle criptovalute é di avere una grande volatilità, infatti possono cambiare il loro valore in un lasso di tempo davvero ridotto. Per questi motivi é bene avere chiara una strategia che consenta di acquistare al momento giusto dove il prezzo é ai minimi e rivendere quando invece il prezzo é molto alto traendo grandi profitti. Tra le strategie migliori da utilizzare, la vendita allo scoperto, che consente di trarre un profitto quando il prezzo del titolo scende, concettualmente come vendere qualcosa che non si possiede. Per molti le criptovalute sono considerate la moneta del futuro perché non sono soggette ad inflazione.

Dove fare trading con le criptovalute

Fare trading negli exchange non è sicuro e neppure semplice, in quanto spesso mancano standard di sicurezza o sono costellati di truffe, attacchi hacker o fallimenti. Un esempio molto noto è Quadriga, in famoso exchange canadese che fece bloccare 130 milioni di dollari di investimenti, poiché la chiave di accesso era conosciuta solo dal fondatore che morì misteriosamente.
Per questi motivi, la maggior parte degli operatori, preferiscono affidarsi a piattaforme di trading tradizionali, che da anni operano sui mercati come la Borsa o il Forex e soggette a controllo da parte di autorità, come per esempio la Consob.
Utilizzare piattaforme come eToro o Investous, offre quindi una garanzia sul piano della sicurezza degli investimenti, in quanto si entra in contatto con operatori professionali, i quali lavorano ogni giorno per tutelare la sicurezza degli investitori.

Oltre a ciò le piattaforme di trading offrono una serie di vantaggi:
grande semplicità: permettono a chiunque di poter approntarsi ad iniziare l’attività di trader, con strumenti molto intuitivi e guide che aiutano nelle operazioni;
possibilità di guadagnare sempre: tramite appositi strumenti, é possibile guadagnare anche quando il valore delle criptovalute scende;
convenienza: molte piattaforme consentono di operare gratuitamente, senza costi di commissione ed accedendo con un capitale molto ridotto, consentendo così di iniziare a prendere pratica senza investire ingenti somme;
sistemi di sicurezza: controllati e certificati da enti di vigilanza;
disponibili le leve finanziarie: strumenti in grado di incrementare in maniera importante i propri profitti;
Acquistare direttamente in euro: spesso gli exchange impongono di acquistare in dollari, essendo soggetti così ad una doppia commissione. Con le piattaforme online invece, é possibile effettuare direttamente le operazioni in euro e questo é molto conveniente, in quanto consente di tagliare notevolmente i costi ed arginare eventuali perdite su cambio.
piattaforme demo: le piattaforme offrono anche conti prova, dove viene dato un capitale iniziale virtuale con il quale é possibile operare ed effettuare tutte lo operazioni senza mettere in gioco il proprio patrimonio. Il conto prova é molto utile ai neofiti, in quanto consente di elaborare le migliori strategie e mettere in gioco tutte le funzioni della piattaforma senza incorrere in alcun rischio.

Migliori piattaforme per il trading di criptovalute

Esistono molte piattaforme sul mercato, ma solo poche sono in grado di offrire una vasta gamma di servizi e privilegi a propri investitori. Tra le migliori Investous, eToro e Iqoption.

Investous

eToro

Questa piattaforma é fantastica per chi vuole approcciarsi al trading di criptovalute, in quanto mette a disposizione strumenti molto intuitivi e funzioni davvero uniche. Quest’ultima offre uno storico dei migliori investitori iscritti, i quali vengono individuati con delle stellette che dimostrano la loro abilità di guadagno. In questo elenco é possibile visualizzare tutte le loro operazioni effettuate sul mercato.

Tramite la funzione Copy Trader, é possibile effettuare una copia di tutte le operazioni che vengono svolte dai trader, con il proprio capitale investito, inserendo anche leve o stop loss per arginare eventuali perdite. Questo consenti di effettuare trading a chiunque, anche a chi ha poco tempo, in quanto gli investimenti verranno effettuati dalla persona copiata, dalla quale, seguendo lo storico delle operazioni, é possibile apprendere le strategie. Nella chat é anche possibile effettuare domande.
L’iscrizione é molto semplice, basta accedere al sito www.etoro.com e registrarsi indicando le proprie generalità e la password. Si inizia con un account bronzo e più si ottengono risultati e più si sale di livello aumentando il proprio rating sulla piattaforma.

Iqoption

Tra le più utilizzate soprattutto dai principianti per la compravendita di criptovalute. Iqoption è una delle piattaforme più innovative. Essa offre principalmente i seguenti vantaggi:
– consente di iniziare ad investire con un capitale di appena 10 euro;
– si tratta delle più semplici ed intuitive presenti sul mercato.

Grazie all’abbattimento della barriera del capitale iniziale, permette l’accesso al trading online a chiunque voglia mettersi in gioco in questo settore. La piattaforma consente ai trader di formarsi, tramite video corsi ed aree tematiche dedicate sia alla criptovalute che agli altri mercati.

Conclusioni

Per operare quindi al meglio nel settore del trading delle criptovalute, é sempre bene utilizzare piattaforme affidabili e professionali, che consentano agli operatori di effettuare tutti gli investimenti nel massimo della sicurezza.
Data la volatilità delle criptovalute, occorre sempre studiare le opportune strategie ed utilizzare applicazioni come lo stop loss, il quale consente in caso di forte discesa del titolo di bloccare gli investimenti arginando eventuali rischi di perdite.
Per quanto riguarda il trading automatico, vi sono in rete numerosi algoritmi che promettono grandi guadagni, ma spesso traggono solo in inganno gli investitori. L’unica piattaforma che consente di accedere al trading automatico in maniera completamente sicura é eToro.
Il trading di criptovalute é quindi un’ottima soluzione per guadagnare rapidamente, ma solo affidandosi ad operatori professionali, è possibile effettuare investimenti in piena sicurezza e tranquillità.